Skip to content

APERFECTCIRCLE.US

Scaricare Circle

SCARICA MACCHINA VIRTUALE VIRTUALBOX


    Con VirtualBox potrai creare facilmente una macchina virtuale grazie a un wizard pratico e completamente in italiano. Puoi installare diversi sistemi operativi. Attualmente creiamo pacchetti con le nostre macchine virtuali per quattro diverse opzioni di software di virtualizzazione: VMWare, Hyper-V, VirtualBox e. VirtualBox; Virtual Pc; VMware. oppure se usate un Mac: Parallels; VirtualBox; VMware. ed infine per Linux: VirtualBox. Scaricare Windows 10 o 7 e 8 per installarlo su macchina virtuale VirtualBox e poi scaricare gratis il sistema operativo per macchine virtuali. Oracle VM VirtualBox è un software open source con il quale potremo creare ed avviare macchine virtuali di Linux, Microsoft Windows, Mac.

    Nome: macchina virtuale virtualbox
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi:MacOS Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:71.21 Megabytes

    SCARICA MACCHINA VIRTUALE VIRTUALBOX

    Come creare una macchina virtuale con WMware Cenni preliminari Creare una macchina virtuale di per sé non è difficile. Sarà quindi tua cura provvedere a procurarti il sistema operativo per la tua macchina virtuale. A tal proposito ti posso consigliare alcuni siti Web per prelevare una copia del sistema operativo che puoi installare. Se sei interessato ad esempio a Linux, posso consigliarti di installare Ubuntu, tramite questo link ; in generale, puoi consultare tutte le distribuzioni di Linux tramite questo link.

    Inoltre, anche se in modo non ufficiale sono reperibili alcune distribuzioni di macOS, alcune macchine virtuali potrebbero non essere completamente compatibili con questo sistema operativo, con il rischio che alcune caratteristiche non funzionino. Come creare una macchina virtuale con VirtualBox Come installare VirtualBox Il primo passo che devi effettuare per installare una macchina virtuale è quella di procurarti uno dei tanti software adibiti allo scopo.

    Uno tra quelli che ti consiglio è VirtualBox, distribuito gratuitamente e open source per sistemi operativi Windows, Linux e macOS. Fai quindi clic poi sul pulsante Installa e attendi la fine del processo.

    Dopo le operazioni di installazione sarai pronto per lavorare, e non avrai nemmeno la necessità di creare, per esempio, una nuova connessione a Internet.

    VirtualBox sarà in grado di configurare automaticamente il sistema virtuale con le impostazioni della macchina reale. Di questo software ci colpisce soprattutto il minor consumo di memoria RAM rispetto a programmi come VMware. La migliore macchina virtuale Nonostante qualche pecca di gioventù, VirtualBox è un prodotto che si propone come una delle migliori soluzioni attualmente disponibili nell'ambito della virtualizzazione.

    Se il tuo PC dispone di risorse sufficienti per far girare due sistemi operativi allo stesso tempo, potrai usarli entrambi senza notare realmente la differenza tra quello reale e quello virtuale. I download di Windows 7 8 e 10 sono divisi in file RAR da aprire con programmi come WinRar o 7Zip Dopo aver scaricato il file, aprire VirtualBox ed importare il file come applicazione virtuale.

    Premere sul tasto File e poi su Importa applicazione. La procedura guidata permette di selezionare il file che ha già tutto preconfigurato. A questo punto definisco la configurazione "finta" della macchina virtuale. Ora configuro il disco fisso virtuale. Per il momento non aggiungo nessun hard disk.

    Installazione pronta di Windows per macchina virtuale (Hyper-V o Virtualbox) - aperfectcircle.us

    Posso sempre aggiungerlo dopo. Poi clicco sul pulsante Crea. Per il momento non mi interessa perché voglio far girare Linux in modalità live.

    Quindi clicco su Continua. Ho creato la macchina virtuale.

    La nuova macchina Linux Ubuntu è stata aggiunta all'elenco sulla sinistra. Per il momento è ancora spenta. Quindi clicco sulla macchina virtuale appena creata per avviarla.

    Si apre una nuova finestra con la procedura di avvio boot del computer virtuale. Non essendoci ancora un s. A questo punto devo procurarmi un file immagine ISO del disco di installazione di Linux.